Desideri pubblicare comunicati stampa? REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Interior Design
Interior Design

I 3 stili di Interior Design più in voga

Stai cercando un nuovo modo per arredare casa e ti stai informando sugli stili più gettonati? Sei capitato nel posto giusto!. Qui abbiamo individuato 3 stili di Interior Design più popolari nelle case moderne. In realtà, i professionisti mescolano insieme elementi diversi di stili differenti di decorazione, ma è fondamentale identificare gli aspetti fondamentali di ognuno sotto un unico grande filone. Ovviamente ci sono molti altri stili di interior design oltre ai 3 citati sotto, ma abbiamo deciso di concentrarci solo sulle scuole che odiernamente sono quelle più in voga.

  1. Il moderno di metà secolo

  La metà del 1900 ci ha regalto alcuni dei pezzi più iconici del design moderno. È caratterizzato da linee raffinate, silhouette minimaliste e forme naturali, tanto che stiamo assistendo ad un vero e proprio ritorno del vintage. I maestri avanguardisti e inizatori del movimento artistico appartenente alla metà del secolo hanno definito modi creativi per utilizzare nuovi materiali come plastica stampata, compensato e alluminio, dando origine a pezzi unici senza tempo che posso essere associati a diversi stili.

I loro pezzi erano e sono tutt’ora estremamente versatili e possono integrare infatti una miriade di stili di design, tanto che un arredamento che segue questo stile non passerà mai di moda grazie alla sua stabilità dentro la dinamicità dei movimenti artistici: le mode cambiano, ma il vintage rimane sempre sulla cresta dell’onda.

2. Industrial

Questo è uno sguardo che riporta all'era industriale dell'inizio del secolo. Sottolinea l'uso liberale di acciaio esposto con elementi in legno, spesso integrato da pareti in mattoni a vista. La variante moderna include comunemente accenti color rame. In termini di sensazione generale, l'arredamento industriale è spesso rustico e maturo ed è uso trovarlo nei più recenti loft moderni, realizzati con strutture in ferro e acciaio, in molti casi esposte, tanto che sono considerate vero punto di forza del design.

L'arredamento industriale può spaziare dal rustico moderno con linee più pulite a vintage robusto con ornamenti elaborati. A seconda dei gusti, si può optare per un look più leggero, chic o un design antico più scuro.

3. Urban Modern

L'interior design urbano nasce dalle moderne case di design nelle principali città tra cui Milano. Prendendo spunti dal suo ambiente cosmopolita, il moderno urbano è una fusione di vari tratti opposti e complementari. Moderno minimalista, glamour chic, cimeli etnici e disegni sperimentali spigolosi si scontrano tutti in un ambiente del 21 ° secolo. Mobili più grandi, dai divani, ai letti ai grandi tavoli da sala da pranzo.

Tutti questi elementi tendono ad essere uniformemente eleganti con profilo basso, spesso ci si può intravedere una forma geometrica nell’insieme e una sensazione confortevole di simmetria, tanto che richiama spesso la conformazione urbana delle grandi metropoli viste dall’alto, 2 famosi esempi sono la città di NewYork e la città di Barcellona, entrambe organizzate a quadrati e rettangoli, simmetriche e linearmente armoniose.